Dal B2B al D2C nel machinery: la soluzione SAP CX per mettere al centro il cliente (il caso SCM Group)

Relatori
Relatori

Conoscere, anticipare e rispondere alle nuove esigenze dei clienti in modo reattivo ed efficace è fondamentale per essere competitivi nel mercato del machinery: il Direct-to-Customer come modello a cui approdare, coinvolgendo come parte attiva anche la rete di vendita tradizionale, valorizzandola attraverso l’erogazione di servizi a valore aggiunto. Non solo quindi il classico canale di vendita ricambi online per i dealer, ma anche lead generation e vendita diretta di macchinari, ricambi, servizi di installazione, manutenzione, software e training.

NTT DATA Italia presenta la propria soluzione, basata su SAP CX, applicata al caso SCM Group, leader mondiale nelle tecnologie per la lavorazione di una vasta gamma di materiali, con oltre 4.000 dipendenti e una presenza diretta nei 5 continenti.

Intervengono: 

Diego Cavallini, Manager - Solution Architect SAP CX, NTT Data

Dal B2B al D2C nel machinery: la soluzione SAP CX per mettere al centro il cliente (il caso SCM Group)

Conoscere, anticipare e rispondere alle nuove esigenze dei clienti in modo reattivo ed efficace è fondamentale per essere competitivi nel mercato del machinery: il Direct-to-Customer come modello a cui approdare, coinvolgendo come parte attiva anche la rete di vendita tradizionale, valorizzandola attraverso l’erogazione di servizi a valore aggiunto. Non solo quindi il classico canale di vendita ricambi online per i dealer, ma anche lead generation e vendita diretta di macchinari, ricambi, servizi di installazione, manutenzione, software e training.

NTT DATA Italia presenta la propria soluzione, basata su SAP CX, applicata al caso SCM Group, leader mondiale nelle tecnologie per la lavorazione di una vasta gamma di materiali, con oltre 4.000 dipendenti e una presenza diretta nei 5 continenti.

Intervengono: 

Diego Cavallini, Manager - Solution Architect SAP CX, NTT Data