SAP Business Integrity Screening: l’esperienza del Gruppo UnipolSai

16.3016.50
Cloud ERP, Financial Services, Green House 3, Live, Protiviti
Relatori

Mario Vidale, Responsabile Audit Gruppo Unipol
Emma Marcandalli, Managing Director, Protiviti

Relatori

Mario Vidale, Responsabile Audit Gruppo Unipol
Emma Marcandalli, Managing Director, Protiviti

Nell’ambito del percorso di digitalizzazione dei propri metodi e strumenti di lavoro, l’Audit del Gruppo Unipol sta investendo – tra le altre cose – nell’evoluzione dei propri sistemi di continuous monitoring. Si inserisce in tale contesto l’adozione della soluzione Business Integrity Screening di SAP.

La piattaforma BIS consentirà al Gruppo Unipol di implementare strategie e metodi di detection per monitorare nel continuo l’effettiva operatività degli utenti di sistema sulle fasi di processo ritenute maggiormente rilevanti in un’ottica risk based, attraverso l’analisi massiva dei dati transazionali disponibili nei propri sistemi applicativi. L’adozione della piattaforma BIS ha consentito all’Audit del Gruppo Unipol di avviare un percorso scalabile per rendere più efficaci ed efficienti le attività di controllo di competenza, rafforzando le proprie capacità di monitoraggio nel continuo e abilitando possibili meccanismi di intervento in real time.

SAP Business Integrity Screening: l’esperienza del Gruppo UnipolSai

Nell’ambito del percorso di digitalizzazione dei propri metodi e strumenti di lavoro, l’Audit del Gruppo Unipol sta investendo – tra le altre cose – nell’evoluzione dei propri sistemi di continuous monitoring. Si inserisce in tale contesto l’adozione della soluzione Business Integrity Screening di SAP.

La piattaforma BIS consentirà al Gruppo Unipol di implementare strategie e metodi di detection per monitorare nel continuo l’effettiva operatività degli utenti di sistema sulle fasi di processo ritenute maggiormente rilevanti in un’ottica risk based, attraverso l’analisi massiva dei dati transazionali disponibili nei propri sistemi applicativi. L’adozione della piattaforma BIS ha consentito all’Audit del Gruppo Unipol di avviare un percorso scalabile per rendere più efficaci ed efficienti le attività di controllo di competenza, rafforzando le proprie capacità di monitoraggio nel continuo e abilitando possibili meccanismi di intervento in real time.